Cattivi Maestri

Renato Pallavicini, folle neonazista che da anni farnetica pubblicamente, lodando i feroci dittatori del passato ed istigando all’odio razziale, lavora come professore di filosofia in un celebre Liceo Classico di Torino. Oggi apprendiamo che ha minacciato di fare una strage nella sinagoga della sua città, ma Pallavicini non è nuovo ad esternazioni da psicotico criminale. Perchè siede ancora in cattedra?

Giovanni Scattone, condannato per aver ucciso, all’interno dell’Università in cui era assistente, la giovane studentessa Marta Russo, oggi è un insegnante. Poco importa, secondo me, che abbia fatto una supplenza nello stesso liceo frequentato un tempo dalla sua vittima. Ciò che, a mio parere, è inconcepibile è che Scattone possa insegnare. Un uomo che ha scontato il proprio debito con la giustizia deve essere reinserito nel mondo del lavoro, ma una professione così delicata come l’insegnamento dovrebbe essere preclusa a chi è stato condannato per omicidio. A maggior ragione quando il crimine è stato commesso all’interno di una scuola!

La formazione scolastica dei giovani dovrebbe essere affidata esclusivamente a persone preparate, equilibrate ed incensurate.

Annunci

Felice Natale…

2011, l’anno dei neutrini

Tra poco più di due settimane, l’anno in corso si chiuderà. Per cosa sarà ricordato soprattutto il 2011? In campo politico e sociale ci sono stati grandi cambiamenti: la primavera araba, che ha visto finire alcune dittature feroci (tra le quali spicca quella di Gheddafi), e che ancora continua; la crisi economica dell’Europa; le dimissioni di Berlusconi…

A mio parere, però, l’evento più significativo s’è verificato in corsa, nei 730 km che separano i laboratori del CERN da quelli del Gran Sasso. Protagonisti sono stati i neutrini , che pare abbiano viaggiato più veloci della luce. Ed in più di un test. Se ci sarà una conferma definitiva del fenomeno (per questo dovremo attendere l’esito d’ulteriori esperimenti, che verranno condotti da altri gruppi di ricerca in maniera indipendente), le basi della fisica moderna dovranno essere riviste. I neutrini sono piccolissimi rispetto a noi esseri umani, ma noi esseri umani siamo piccolissimi rispetto all’Universo … e, malgrado l’intelligenza che ci vantiamo di possedere, dobbiamo ancora capire tante cose. La scienza ci insegna a non avere pregiudizi, a non dare mai niente per scontato, ed a guardare la realtà che ci circonda con occhio innocente.

E per voi qual è stato l’evento più importante del 2011?

Benvenuti nella mia dimora virtuale

In nessuna

parte

di terra

mi posso

accasare

A ogni

nuovo

clima

che incontro

mi trovo

languente

che

una volta

già gli ero stato

assuefatto

E me ne stacco sempre

straniero

Nascendo

tornato da epoche troppo

vissute

Godere un solo

minuto di vita

iniziale

Cerco un paese

innocente

(“Girovago” – Campo di Mailly – Maggio 1918 – Giuseppe Ungaretti)

Oggi ho chiuso il mio vecchio blog (http://kaliparthena.splinder.com/) e mi sono trasferita in questa nuova dimora virtuale. Oggi s’è conclusa un’avventura durata quasi 4 anni e ne comincia una nuova…